+39 06 768613 | +39 366 6160638
TECNOLOGIA CLEANERGY ®

INSTRUMENTS

Trasmutatori energetici a energia sottile per la persona e per la bonifica ambientale

SCOPRI

CORSI C.R.E.S.S.

TRAINING

Corsi di formazione in Tecnica Energo Vibrazionale (T.E.V.) e Domoterapia Sottile

SCOPRI

ROBERTO ZAMPERINI

LIBRI

Da Anatomia e Fisiologia sottile, a Terapia della Casa, la Cellula Madre, i 7 Raggi

SCOPRI

roberto-zamperini

Roberto Zamperini


COSA SONO LE ENERGIE SOTTILI

Il nostro corpo fisico è reso vivo e vitale da una struttura energetica generalmente invisibile, ma reale, fatta di forza vitale, ovvero (ciò che è lo stesso) di energia sottile. Questa struttura, che possiamo chiamare corpo di energia sottile, è la “mente” e la memoria che guida il corpo fisico, i suoi organi, i suoi sistemi.Il corpo sottile è anche la guida degli stati di coscienza, delle emozioni, dei pensieri e della creatività. Quando esso è sano e carico di energia sottile, noi siamo sani e pieni di benessere. Quando si ammala, prima o poi, compaiono sintomi sgradevoli,malesseri ed infine malattie.
L’energia sottile è prodotta da ogni campo di energia densa (elettricità, magnetismo, luce, calore, gravità, ecc.) ed anche da ogni essere vivente.I campi di energia densa, come l’elettricità ed il magnetismo, ne producono di due modalità diverse: Plus, che ha un effetto attivante sugli organismi viventi e Minus, che ha un effetto sedatorio ed inibente. Noi siamo circondati da un numero enorme di energie dense, ognuna delle quali può avere un profondo effetto sul nostro corpo di energia sottile e, pertanto, sulla nostra salute fisica e psichica. L’energia sottile si presenta inoltre con altre due modalità: energia pura ed energia congesta o sporca. L’energia pura attiva e nutre il corpo di energia sottile, quella congesta può trasformarsi in sintomi sgradevoli, in malesseri e perfino in malattie.Le energie congeste sono prodotte da tutte le apparecchiature elettroniche, in alcuni casi dal pianeta stesso ed anche da organismi malati. E’ perciò essenziale vivere in un ambiente depurato, soprattutto sotto l’aspetto delle energie sottili, da ogni energia sporca, congesta ed ammalata. Noi riceviamo costantemente dal pianeta, dalle piante, dal sole e dall’intero cosmo formidabili quantità di energia sottile. Gli alberi, insieme alle caratteristiche imperdimensionali del globo, operano una vera e propria “trasmutazione energetica”, trasformano, cioè, le energie insalubri e congeste in energie pure e vitalizzanti.
Si tratta non solo di energie di natura fisica, ma anche astrali e mentali.
Grazie a queste inesauribili fonti energetiche si fornisce quotidianamente e ci mantiene vivi e vitali. Quando queste fonti vengono a mancare, ci sentiamo depressi e stanchi.

chakra2I CHAKRA

Le centraline di energia sottile. Chakra è un termine indiano, che significa “ruota”. Si tratta di campi ordinatori di energia sottile, che hanno il compito di rifornire gli organi ed i sistemi del corpo fisico di energia sottile pura, cioè di forza vitale. Non solo, ma essi espellono l’energia sporca, malata ed usata e la disperdono nell’ambiente. Secondo la tradizione indiana i chakra sono sette, ma, ai fini della tecnica  energetica occorre considerarne molti di più. La figura mostra quelli disposti lungo due canali energetici, uno dei quali scorre anteriormente, l’altro posteriormente.

Un chakra è sempre composto da una parte esterna e da una interna, detta “radice”. La parte esterna ha la forma approssimativa di un imbuto e termina con una struttura più densa, detta “filtro”. Questo ha lo scopo di difendere il chakra delle energie sottili esterne, soprattutto quelle psichiche. La radice è il vero cuore del chakra ed è diviso in una parte superiore, che aspira l’energia pulita ambientale e da una inferiore, che espelle quella usata, congesta e sporca nell’ambiente.

Le attività del C.R.E.S.S.® consistono:

  • Ricerca nel settore delle energie sottili
  • Sperimentazione con strumenti a trasmutazione energetica by C.R.E.S.S®
  • Risanamento sottile di ambienti ed edifici (Domoterapia)
  • Corsi di formazione in Domoterapia Sottile e Tecnica Energo Vibrazionale® (T.E.V.)
  • Formazione di Master ed Istruttori
  • Centro raccolta dati e testimonianze, lavoro di volontariato destinato a persone bisognose di riequilibrio energetico
  • Diagnosi energetica della persona
  • Progettazione, distribuzione e commercializzazione del Cleanergy® in Italia ed in Europa.
MedicalPro Services

Get Well Soon

GENERAL INFORMATION

OUR DEPARTMENTS

What People Say

Our Testimonials

C.R.E.S.S.

CALENDARIO ATTIVITA’

Oct
2
Sat
TEV® 1 Salorno
Oct 2 @ 9:00 – Oct 3 @ 18:00

Tecnica Energo-Vibrazionale 1

 

Presso il Centro Olistico Saraswati.

Salorno  via Roma 15 – 39040 (Bolzano)

Il corso si svolgerà con le seguenti modalità:

Sabato          9:00 – 13:00  /  14:00 – 18:00

Domenica.    9:00 – 13:00  /  14:00 – 18:00

 

Con l’istruttrice TEV@ Karin Mall

Oct
23
Sat
TEV® 4 on-line
Oct 23 @ 11:00 – Oct 24 @ 19:00

Tecnica Energo-Vibrazionale 4°Livello 

Orario delle lezioni

SAB.   dalle 11:00 alle 19:00

DOM.  dalle 09:00 alle 17:00

 

Integrare il metodo TEV® nella tua vita significa: 
  • Diventare consapevole della vera natura del mondo che ti circonda e di te stesso.
  • Raggiungere un maggior livello di profondità ed impatto nella vita e nella realtà in cui vivi.
  • Avere la possibilità di far avvenire un vero cambiamento in te stesso, che sia concreto, duraturo e realmente capace di renderti una persona diversa e libera da ciò che ti angoscia.
  • Acquisire una nuova chiave di lettura del mondo, in cui la materia diventa una parte della realtà, integrata con le Energie Sottili.

 

Zoom è la piattaforma di video conferenza che utilizzeremo per effettuare il Corso online. 
Per un buon funzionamento, il software richiede:

 

– computer

 

– videocamera

 

– connessione web stabile.

 

Prima di partecipare è consigliabile prendere familiarità con il programma di videoconferenza in quanto durante il ripasso saremo impossibilitati a darvi il supporto tecnico.
Dove posso scaricare Zoom? 
E’ possibile scaricare l’applicazione zoom anche tramite questo link
Per maggiori informazioni:
Con Sonia Germani Zamperini
fondatrice e direttrice didattica del CRESS
Nov
20
Sat
TEV® 1 on-line
Nov 20 @ 11:00 – Nov 21 @ 17:00

Tecnica Energo-Vibrazionale 1°Livello 

Orario delle lezioni

SAB.   dalle 11:00 alle 19:00

DOM.  dalle 09:00 alle 17:00

 

Integrare il metodo TEV® nella tua vita significa: 
  • Diventare consapevole della vera natura del mondo che ti circonda e di te stesso.
  • Raggiungere un maggior livello di profondità ed impatto nella vita e nella realtà in cui vivi.
  • Avere la possibilità di far avvenire un vero cambiamento in te stesso, che sia concreto, duraturo e realmente capace di renderti una persona diversa e libera da ciò che ti angoscia.
  • Acquisire una nuova chiave di lettura del mondo, in cui la materia diventa una parte della realtà, integrata con le Energie Sottili.

 

Zoom è la piattaforma di video conferenza che utilizzeremo per effettuare il Corso online. 
Per un buon funzionamento, il software richiede:

 

– computer

 

– videocamera

 

– connessione web stabile.

 

Prima di partecipare è consigliabile prendere familiarità con il programma di videoconferenza in quanto durante il ripasso saremo impossibilitati a darvi il supporto tecnico.
Dove posso scaricare Zoom? 
E’ possibile scaricare l’applicazione zoom anche tramite questo link
Per maggiori informazioni:
Con Sonia Germani Zamperini
fondatrice e direttrice didattica del CRESS
Jan
29
Sat
TEV® 5 on-line
Jan 29 @ 11:00 – Jan 30 @ 19:00

Tecnica Energo-Vibrazionale 5°Livello 

Orario delle lezioni

SAB.   dalle 11:00 alle 19:00

DOM.  dalle 09:00 alle 17:00

 

Integrare il metodo TEV® nella tua vita significa: 
  • Diventare consapevole della vera natura del mondo che ti circonda e di te stesso.
  • Raggiungere un maggior livello di profondità ed impatto nella vita e nella realtà in cui vivi.
  • Avere la possibilità di far avvenire un vero cambiamento in te stesso, che sia concreto, duraturo e realmente capace di renderti una persona diversa e libera da ciò che ti angoscia.
  • Acquisire una nuova chiave di lettura del mondo, in cui la materia diventa una parte della realtà, integrata con le Energie Sottili.

 

Zoom è la piattaforma di video conferenza che utilizzeremo per effettuare il Corso online. 
Per un buon funzionamento, il software richiede:

 

– computer

 

– videocamera

 

– connessione web stabile.

 

Prima di partecipare è consigliabile prendere familiarità con il programma di videoconferenza in quanto durante il ripasso saremo impossibilitati a darvi il supporto tecnico.
Dove posso scaricare Zoom? 
E’ possibile scaricare l’applicazione zoom anche tramite questo link
Per maggiori informazioni:
Con Sonia Germani Zamperini
fondatrice e direttrice didattica del CRESS
Mar
4
Fri
Contenuto Extra di TEV® 5: Numeri Aurei e Potenze
Mar 4 @ 19:30 – 21:00
Numeri Aurei e Potenze        

Secondo il divino Pitagora, la Divinità è nascosta nel numero! Il numero è l’ordine nel cosmo, che, grazie ad esso, si sottrae al caos e al disordine.

Le risposte alle eterne domande dell’uomo, diceva il filosofo, stanno nella Matematica. Che dunque è Scienza Sacra.

Ma come sono nati i Numeri?
E qual è l’etimologia della parola numero?
Pur esistendo varie scuole di pensiero, c’è una generale unanimità. Si afferma, ad esempio, che la parola deriverebbe da un’antica radice indoeuropea, che si ritrova nel sanscrito namati, che significa colui che regola, che conta ed anche nell’antico verbo greco νεμω (némo), che significava distribuisco, regolo, governo o anche νομος (nòmos) ovvero legge, disposizione, suffisso che ritroviamo in tante parole moderne come metronomo, agronomo, eccetera.
Secondo Platone ed Eschilo i numeri furono, insieme alle lettere dell’alfabeto, un gentile regalo degli Dei.
Insomma, secondo loro, i numeri sono scesi dal cielo!
E secondo i Romani?
Secondo loro le lettere dell’alfabeto furono un dono divino e attribuirono questo dono alla dea Carmenta… Ma i numeri?
 
Non furono anche i numeri un regalo divino?
Certo, basta analizzare la parola Nume-rus, dove quel “Nume” dista di un niente da Numen! Dunque, anche per loro i Numeri sono divini, se non addirittura delle Divinità!
Un numero aureo nasconde la natura del movimento dell’energia.
Mar
12
Sat
TEV® 6 on-line
Mar 12 @ 11:00 – Mar 13 @ 17:00

Tecnica Energo-Vibrazionale 6°Livello 

Orario delle lezioni

SAB.   dalle 11:00 alle 19:00

DOM.  dalle 09:00 alle 17:00

 

Integrare il metodo TEV® nella tua vita significa: 
  • Diventare consapevole della vera natura del mondo che ti circonda e di te stesso.
  • Raggiungere un maggior livello di profondità ed impatto nella vita e nella realtà in cui vivi.
  • Avere la possibilità di far avvenire un vero cambiamento in te stesso, che sia concreto, duraturo e realmente capace di renderti una persona diversa e libera da ciò che ti angoscia.
  • Acquisire una nuova chiave di lettura del mondo, in cui la materia diventa una parte della realtà, integrata con le Energie Sottili.

 

Zoom è la piattaforma di video conferenza che utilizzeremo per effettuare il Corso online. 
Per un buon funzionamento, il software richiede:

 

– computer

 

– videocamera

 

– connessione web stabile.

 

Prima di partecipare è consigliabile prendere familiarità con il programma di videoconferenza in quanto durante il ripasso saremo impossibilitati a darvi il supporto tecnico.
Dove posso scaricare Zoom? 
E’ possibile scaricare l’applicazione zoom anche tramite questo link
Per maggiori informazioni:
Con Sonia Germani Zamperini
fondatrice e direttrice didattica del CRESS
Apr
15
Fri
Contenuto Extra di TEV® 6: Psicobiogenealogia
Apr 15 @ 18:00 – 21:00

Psicobiogenealogia  

Nascere in una famiglia comporta il ricevere un’eredità che non è solo genetica ma anche psicologica e naturalmente energetica.
Ciascun neonato riceve un bagaglio, una memoria fatta di progetti, sogni, desideri, esperienze, traumi, ambizioni, fallimenti, speranze, ancora prima di nascere. Una memoria invisibile che la Schützenberger definisce “fantasma transgenerazionale” che si manifesta nella futura vita del neonato per essere portate a coscienza e quindi a compimento o, nel peggiore dei casi, per riproporsi ciclicamente. Pur non rinnegando le radici, esserne consapevoli aiuta a liberarsi dai legami che inconsapevolmente guidano le nostre azioni.
Il contenuto di questo approfondimento ci riporta a un sentire animista in cui gli avi sono gli spiriti che influenzano la nostra psiche e il nostro comportamento. Essi sono gli “enti”, le “entità” contenute negli eventi che ci accadono. Imparare a relazionarci con essi è fondamentale per conoscerci e divenire “maestri degli eventi”, ovvero padroni della nostra vita.
Apr
23
Sat
TEV® 7 on-line
Apr 23 @ 11:00 – Apr 24 @ 17:00

Tecnica Energo-Vibrazionale 7°Livello 

Orario delle lezioni

SAB.   dalle 11:00 alle 19:00

DOM.  dalle 09:00 alle 17:00

 

Integrare il metodo TEV® nella tua vita significa: 
  • Diventare consapevole della vera natura del mondo che ti circonda e di te stesso.
  • Raggiungere un maggior livello di profondità ed impatto nella vita e nella realtà in cui vivi.
  • Avere la possibilità di far avvenire un vero cambiamento in te stesso, che sia concreto, duraturo e realmente capace di renderti una persona diversa e libera da ciò che ti angoscia.
  • Acquisire una nuova chiave di lettura del mondo, in cui la materia diventa una parte della realtà, integrata con le Energie Sottili.

 

Zoom è la piattaforma di video conferenza che utilizzeremo per effettuare il Corso online. 
Per un buon funzionamento, il software richiede:

 

– computer

 

– videocamera

 

– connessione web stabile.

 

Prima di partecipare è consigliabile prendere familiarità con il programma di videoconferenza in quanto durante il ripasso saremo impossibilitati a darvi il supporto tecnico.
Dove posso scaricare Zoom? 
E’ possibile scaricare l’applicazione zoom anche tramite questo link
Per maggiori informazioni:
Con Sonia Germani Zamperini
fondatrice e direttrice didattica del CRESS
May
20
Fri
Contenuto Extra di TEV® 7: La via dei Padri e degli Dèi
May 20 @ 19:00 – 21:00

La Via dei Padri e degli Dèi 

   

Che vi siano il sole, la luna e le stelle, per noi è ormai un fatto neutro, ininfluente, che ha sciolto ogni rapporto con i fondamenti naturali della nostra esistenza.
L’abbandono di quella cultura “cosmologica” che ancora era condivisa dai nostri nonni contadini ha decretato la fine (anche se tale processo si è compiuto in un lungo periodo di tempo) di un’idea di cosmo inteso come “organismo armonioso e gerarchizzato, la cui unità permetteva di scoprire analogie e corrispondenze tra le parti e, in seguito, entro queste parti e il loro modello: che è Dio
Jean Hani (1917-2012) filosofo francese esperto di Tradizione Romana, civiltà greca, Professore di letteratura e greco all’Università di Amiens in Francia.
L’uomo arcaico era consapevole dello stretto rapporto che correva tra l’ordine del cosmo, assoluto, illimitato, e quello terrestre, finito, limitato e per questo non sufficiente a se stesso. Tutto ciò che avveniva nel cielo aveva una ricaduta tangibile sulla terra e influiva sugli eventi umani.  
Al centro del sapere arcaico era l’idea che il sacro è l’origine di ogni realtà e di ogni mutamento, e che per acquisire un’adeguata conoscenza del reale era indispensabile allineare l’esperienza concreta del mondo naturale alle geometrie degli eventi celesti. 
Il cerchio, la croce e il quadrato sono i più antichi simboli utilizzati dall’uomo preistorico. Prima ancora di essere oggetto della ricerca dei filosofi greci della physis, da Talete in avanti, essi furono gli elementi primi di una geometria sacra attraverso la quale era schematizzato l’eterno movimento dei corpi celesti. 
 
Il primo simbolo della croce conosciuto dall’uomo nacque dall’idea della Terra, di forma quadrata, orientata rispetto ai punti all’orizzonte dove il Sole sorgeva e tramontava.
Scrive Anthony Snodgrass, ricercatore, archeologo noto per il suo lavoro sulla Grecia arcaica e Professore emerito all’università di Cambridge: l’immagine geometrica era dunque una formula mnemotecnica che consentiva l’assimilazione e la trasmissione dei princìpi della meccanica universale conosciuti al tempo, da cui traeva fondamento la realtà naturale e la sopravvivenza dell’uomo.
Questa geometria è indelebilmente impressa nell’orientamento delle fondazioni del tempio e della città, in occidente come in oriente senza escludere le culture tribali. La struttura del tempio, come ogni spazio ritenuti sacro dall’uomo, è una rappresentazione del cosmo, cioè imita la struttura dell’universo e incorpora una cosmologia.
Quali sono le regole che permettono la generazione di un Templum? 
 
Come viene orientata la croce e individuato il cardo ed il Decumano?
La ricerca di Roberto Zamperini, Sonia Germani Zamperini e del team CRESS, i seminari sulla TEV (Tecnica Energo-Vibrazionale) e i prodotti a Tecnologia Cleanergy by CRESS sono espressione di concetti filosofici provenienti dalle tradizioni orientali e occidentali elaborati da Roberto Zamperini e caratterizzati da un suo personale approccio, più razionale e occidentale. Tali concetti filosofici si rifanno alla credenza che l’essere umano è anche costituito di un corpo energetico o sottile. L’energia sottile , il corpo energetico o sottile non sono riconosciuti dalla Scienza ufficiale in quanto mai dimostrati con strumenti ortodossi ufficiali. I prodotti a Tecnologia Cleanergy e la Tecnica Energo-Vibrazionale non sono riconosciuti dalla Scienza ufficiale in quanto non dimostrati scientificamente. Nessun’informazione divulgata dal CRESS e contenuta in questo sito deve essere intesa come una dichiarazione che i prodotti e i seminari qui presentati sono intesi per essere utilizzati nella diagnosi, nella cura, nella diminuzione della malattia e/o del dolore, nel trattamento o nella prevenzione della malattia o di qualunque altra condizione medica. Il CRESS non si assume alcuna responsabilità per un uso dei suoi prodotti o della TEV al di fuori di quanto qui specificato. Deve essere pertanto chiaro che i prodotti a Tecnologia Cleanergy, la TEV e l’operato di Roberto Zamperini, Sonia Germani Zamperini e il CRESS non vanno in alcun modo intesi per trattare, curare o attenuare alcuna condizione medica di qualunque genere ma unicamente come approcci e metodi filosofici aventi lo scopo di aumentare il proprio benessere.